mercoledì 29 aprile 2009

Sevizie Archivistiche

Ho messo nella sezione sui materiali l'articolo di Elio Lodolini del 1984 che racconta la storia dell'Archivio di Stato di Roma: ce ne parlò la Fregni durante l'ultima ora di Archivistica Generale.
Affascinante e un po' deprimente, vedere come i documenti prodotti in almeno 400 anni di storia (da prima del '500 al 1870) dall'amministrazione pontificia siano stati fatti a pezzi e spesso mandati al macero per lo più per ragioni di spazio o perché considerati "inutili". Nonostante questo, c'è il lieto fine. Ma non vi voglio dire di più, altrimenti vi tolgo la suspance! ;)
Buona lettura.

1 commento:

  1. Questo commento è stato eliminato da un amministratore del blog.

    RispondiElimina